VATILEAKS – Il Vaticano prova a voltare pagina. I documenti riservati, quelli di Vatileaks 2, pubblicati da Gianluigi Nuzzi nel libro Via crucis e da Emiliano Fittipaldi nel libro Avarizia per padre Federico Lombardi, portavoce della sala stampa vaticana, sono “in buona parte” informazioni già note”. Lo dice in una lunga nota di riflessione per la Radio vaticana. E assicura: “Sono informazioni legate a una fase di lavoro ormai superata, grazie alle riforme volute dal Papa. Ma hanno il risultato, purtroppo in buona parte voluto, di creare l’impressione di un regno permanente della confusione, della non trasparenza se non addirittura del perseguimento di interessi particolari o scorretti”.

Lombardi è poi intervenuto sull’Ospedale Bambino Gesù, spigando che il consiglio di amministrazione è stato totalmente rinnovato. L’ospedale era finito nel mirino perché i soldi destinati ai pazienti sarebbero stati invece spesi per la ristrutturazione dell’attico del cardinal Bertone. E Lombardi ha annunciato che per garantire “trasparenza, solidarietà e innovazione” sono stati nominati sei consiglieri i cui nomi più noti sono quelli di Ferruccio De Bortoli, ex direttore del ‘Corriere della Sera’, Anna Maria Tarantola, ex presidente Rai, e Maria Bianca Farina, manager di Poste italiane e nominata da Bergoglio nell’istituto vaticano per la prevenzione e il contrasto al riciclaggio. Gli altri tre sono Pietro Brunetti, ex manager Atm Milano, Caterina Sansone, della segreteria di Stato, e il diplomatico Antonio Zanardi Landi.

Nel corso del lungo intervento, il portavoce vaticano ha dichiarato che il Papa “è sereno”. Non si può dire che il Papa sia “sconfortato” dal’inchiesta giudiziaria che ha portato all’arresto di monsignor Balda e di Francesca Chaouqui, ha detto Lombardi. “Il Vaticano non prende decisioni sulla base dei libri di Nuzzi e Fittipaldi. “Il Papa – ha poi scandito – sa benissimo cosa fare. Sa quale è la sua missione”. Lombardi ha aggiunto che l’inchiesta sulla fuga di documenti riservati dal Vaticano non registra “attualmente altri indagati”.

 

 FONTE: REPUBBLICA.IT

LEAVE A REPLY

5 + 17 =