“Misericordia senza confini”, questo il titolo dello spot che promuove la prossima Giornata Mondiale della Gioventù che si terrà a Cracovia a luglio 2016.

7000 chilometri, 4 paesi Europei, un carico pesantissimo di attrezzature moderne, qualche centinaio di giovani, un squadra di 20 persone e… due Papi. Così in numeri, si può riassumere lo spot promozionale, che ha come scopo quello di incoraggiare giovani di tutto il mondo a partecipare alla Giornata Mondiale della Gioventù a Cracovia nel 2016.

Lo spot promozionale, oltre a promuovere la GMG, la città di Cracovia e la regione Maopolska, si rifà alla Bibbia presentandoci il Papa come il “pescatore di anime”. L’auto del papa è una simbolica “Barca di Misericordia”, il cui ponte non ha limiti di spazio: c’è posto per tutti, e che nel 2016 arriverà a Maopolska nel “porto di Cracovia”.

Oltre ai giovani, sono apparse nel film anche le Guardie del Vaticano. Anche una Renault 4 cavalli degli anni ’80/’90 ha avuto il suo ruolo sul set, la stessa identica auto che Papa Francesco ricevette nel 2013 (un vecchio e logoro veicolo) come dono dal sacerdote italiano Renzo Zocca; il modello Renault che il Cardinale Bergoglio ha guidato attraverso le diocesi di Buenos Aires. Nel film, la macchina ha la stessa targa (SCV 1) delle automobili appartenenti al Vaticano.

Il video è stato girato anche a Parigi, Barcellona, Roma, nel Vaticano, nella città di Paliano e nella Valle di Funes. Le riprese si sono concluse con una scena piena di gioia nella Piazza del Mercato di Cracovia.

Il problema più grande è stato quello di ottenere i permessi necessari per rendere possibile il passaggio della “Renault papale” per tutta l’Europa. E’ stato necessario chiudere, anche totalmente, alcune strade nelle varie città e campagne, per effettuare le riprese cinematografiche.

Durante le riprese a Barcellona, la polizia spagnola ha fermato la “Renault papale” presso la Cattedrale della Sagrada Familia e voleva fare la multa ai giovani con le bandiere, così come al “papa” per… non avere le cinture allacciate.

Lo spot pubblicitario “Misericordia senza confini” è stato realizzato dal Comitato Organizzatore Locale della GMG Cracovia 2016, dal Centro Nazionale per la Cultura, dalla città di Cracovia e dalla Regione Maopolska.

La colonna sonora dello spot è un fresco e allegro arrangiamento della versione Inglese dell’inno della GMG 2016 “Beati i misericordiosi”.

Guarda il video ufficiale della GMG Cracovia 2016:

 

gmg2016.it

LEAVE A REPLY

venti − dodici =